All posts filed under: Ansia e Stress

Si parla spesso dell’ansia e dello stress molte volte senza conoscerne i sintomi o le manifestazioni. Esistono delle “versioni” sane sia dell’una che dell’altra, il problema sorge quando non conoscendone l’origine, si alimentano anziché agire sulle cause. In molti articoli incontrerai pratiche e tecniche sperimentate da me per imparare a gestirle e/o prevenirle.

Farfalla sulla lavanda

Non accettare i cambiamenti in cui inevitabilmente incorriamo, è la principale causa di ansia, stress e “blocco dell’azione” in moltissime persone. Che tu sia una di esse o meno, continua a leggere questo articolo e scoprirai perché il metodo Focusing è un ottimo mezzo per imparare ad affrontarli, accettarli e addirittura desiderarli. Altri articoli sul cambiamento sono: i 5 ostacoli al cambiamento,  detossina e pulisci la mente. Premessa Chi più chi meno, ci abbiamo provato tutti a non cambiare mai, poi ci siamo sentiti come Marlin, il papà di Nemo, quando la sua amica smemorata Doris gli ha fatto notare che impedire al figlioletto di crescere era alquanto “bislacco“, vero? Dopo una breve e generica premessa dei principali cambiamenti e delle cause della sofferenza, anche come il Focusing può aiutarti a fare pace con loro e prevenire ansia e stress correlati. Il cambiamento nella vita Il cambiamo fisico: gli scatti di crescita della pubertà (forse uno dei primi cambiamenti che mette in crisi) quelli della maturità sessuale (ed ecco il secondo, eheh); se sei madre, …

lettere su tavolo a formare titolo

Emozioni…collera, disgusto e stupore

In questo post esploriamo altre 3 emozioni primarie: la collera, il disgusto e lo stupore. Anche loro hanno fatto parte del percorso gratuito Il corpo alleato: ritrovimo la rotta? Se ti sei persa tristezza, paura e gioia le trovi qui. Mentre qui trovi Emozioni, limiti o risorse? Collera E’ un’emozione, anche questa come la tristezza, molto giudicata socialmente. la Collera più comunemente denominata Rabbia. Qual è la funzione della rabbia? Si prova questa emozione quando percepiamo di aver subito un torto, un danno ingiusto, una violazione dei propri diritti. La percezione di questa causa è però anche molto condizionata da fattori che riguardano il linguaggio, l’educazione e le strategie imparate per influenzare gli altri e noi stessi, perciò è importante comprendere che questo modo di esprimere un bisogno inascoltato nasconde anche un dolore molto forte. In quel momento c’è una incapacità a esprimere i propri bisogni e non riuscendo a soddisfarli ciò crea la sensazione di essere “costretti” a reagire così. Come per tutte le emozioni anche qui c’è una interpretazione cognitiva, un pensiero che …

Conosci gli effetti della meditazione?

Questo è uno degli articoli scritti sulle pratiche del mattino e del benessere e in particolare sulla Meditazione, dopo Parte Prima, Parte Seconda che sono un approfondimento di quello dedicato alle pratiche per Cominciare l’anno col piede giusto. Qui si parla degli effetti della meditazione ma purtroppo si fa presto a sovrapporre il piano fenomenologico, quello spirituale e quello scientifico perciò non è stato semplice scrivere dell’argomento in poche righe. Secondo la Psicologia Generale la Meditazione è una forma di alterazione della coscienza utile a migliorare la conoscenza di sé e il benessere attraverso il raggiungimento di uno stato di profonda tranquillità. Effetti sull’umore riduce ansia e depressione, migliora la consapevolezza di sé, riduce gli attacchi di panico, migliora il sonno, ha effetti sulla concentrazione e le competenze, migliora la funzione decisionale, la memoria, migliora la distribuzione delle risorse, la resistenza allo stress, aumenta l’intelligenza emotiva, la resilienza, evita il dannoso multitasking.   Effetti sulle relazioni migliora l’empatia, la gentilezza, migliora la compassione, diminuisce l’isolamento sociale, la solitudine, diminuisce le preoccupazioni.   Effetti sulla salute …